• Il professore Francesco Sabatini alle 8,37 per dubbi, perplessità sulla nostra lingua italiana

    Comments

    comments

  • 28 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • “Non si urla contro le donne incinta!” (dal trailer del telefumetto “Non dirlo al mio capo”)

    • marianna scrive:

      SI puo dire “la internet” ?

    • VITTORIO scrive:

      Per quanto riguarda l’ imperativo del verbo DIRE: ho visto che si dice: Dì la verità è non DICI la verità, ma dire DICI è completamente ERRATO?

    • patrizia cadile scrive:

      Gent.mo Prof: Sabatini,
      La devo ringraziare per i Suoi interventi così interessanti,peccato che durano pochi e c’è solo questo appuntamento domenicale,ci vorrebbe un appuntamento giornaliero con la lingua italiana.
      grazie di cuore per le Sue spiegazioni sempre così chiare e anche divertenti.
      Distinti saluti da una sua ammiratrice.

    • A proposito della “c” velare o palatale di cui ha parlato in data 1 maggio 2016, Le chiedo come si dica la “c” che in molti TG viene pronunciata “sc”.

    • Samantha Tarquinio scrive:

      Oggi si usa,soprattutto tra i giornalisti,anticipare un complemento oggetto con la frase relativa ” quello che è il…/quelli che sono i…”iniziano a farlo sempre più spesso anche i miei alunni. E’ un uso corretto? O va scoraggiato? Grazie per eventuale riscontro.

    • COSA VUOL DIRE:
      “Prendere sotto gamba” e soprattutto perché si dice così,cosa c’entra la…Gamba?

    • Bruno Razza scrive:

      Per il Prof. Sabatini: Non se ne può più in radio ed in tv, ormai tantissimi, giornalisti, conduttori, presentatori e commentatori, usano con convinzione e senza scrupoli la forma “è uscito fuori”, roba da non credere, sta diventando un’abitudine così condivisa e consolidata che sembra sia esatta, invece sono convinto che esatta proprio non è.

    • Bruno Razza scrive:

      Altra espressione di tanti commentatori spesso delle vicende politiche, usano dire : “Apriamo un tavolo” per dire che si inizia una discussione, un confronto o comunque un dibattito su qualche tematica importante, per cui si sente l’esigenza di “aprire un tavolo”.
      Io credo che i tavoli siano tutti aperti e che questa espressione sia sbagliata e si riferisca puntualmente a quando si aprono i tavoli da campeggio nelle scamagnate, quello si che è realmente l’apertura di un tavolo.

    • Flavia scrive:

      Salve.
      Mi chiamo Flavia e sono una studentessa universitaria nella facoltà di scienze della formazione primaria.
      Mi è stato assegnato il compito di creare un progetto, il tema è il bullismo, nello svolgimento del progetto mi sono imbattuta nel termine “bullizzato” vorrei sapere se questo termine sia corretto.
      Grazie

    • Vincenzo Marino scrive:

      Buongiorno prof. Sabatini,
      Vorrei conoscere il significato della parola PLEONASTICO.

      Grazie
      Vincenzo (RC)

    • Gentile Professore , ho letto su un quotidiano la seguente dicitura riferentesi ad un prossimo evento sportivo : Sotto al Colosseo . Vorrei sapere da Lei se e’ giusto cosi’ o non e’ obbligatorio dire : sotto il Colosseo. La ringrazio e La saluto con cordialita’.

    • Rosella Omicciolo scrive:

      Buongiorno, professor Sabatini
      sono un’insegnante di scuola primaria e trovo molto spesso, anche nei testi scolastici la “E” all’inizio delle frasi. Lo so che nell’ambito di un testo narrativo questa possibilità è consentita. Ma diventa difficile insegnare ai bambini l’uso corretto della “e” se la vedono spessissimo ad inizio frase e persino ad inizio capoverso. Può dire una parola autorevole su questo argomento? Grazie.

      Rosella Omicciolo

      P.S. Ho proposto ad un mio alunno l’uso della parola “compadre” al posto di “patrigno” e il bambino ha gradito molto.

    • sara piccoli scrive:

      Buongiorno Prof. Sabatini

      mi piacerebbe sapere se è corretto dire ” ti ha demotivato la serata?” oppure “ti ha demotivata la serata?”

      La ringrazio
      Sara

    • Cristina Corvaja scrive:

      Buongiorno, Professore. Vorrei sapere se l’uso del condizionale POTREBBERO nel testo seguente è corretto. Grazie.
      “…noi ci dobbiamo rassegnare al fatto che non glielo potremo dare mai, e sarebbe puro egoismo pensare che potrebbero passare tranquillamente la loro vita, anche solo con noi”.

    • Liliana scrive:

      Buongiorno; chiedo al prof. Sabatini un parere su una frase che sento ripetere quotidianamente in TV, durante il servizio meteo della Sardegna.
      Il meteorologo, parlando delle temperature, dice testualemente: “Le temperature sono stazionarie a quelle rilevate ieri”. A me suona molto scorretta.
      Grazie

      Liliana Congia

    • Gentile Professore, vorrei sapere se l’utilizzo dell’aggettivo confidente è corretto in questa frase “Anche noi porteremo il nostro messaggio ma siamo confidenti che rimarrà segreto.”
      grazie.

    • Pasquale scrive:

      Buongiorno professore,
      nella puntata di venerdì di Colors, il quiz di rai uno, si chiedeva di completare la seguente frase: “scusa cara, non ti ho fatto ballare, ti ho …. “. Le opzioni erano deluso / delusa ed è stata data come risposta esatta “delusa”. Ma il participio passato non viene accordato solo nella forma passiva del verbo?
      Grazie, saluti dalla Marsica.

    • Antonio scrive:

      Buongiorno; chiedo al prof. Sabatini un parere su una frase che sento ripetere quotidianamente in Tv da ua conduttrice Vifaccio vedere il punto di Paolo P. ,poi si sente un commeto.Non sarebbe più giusto dire vi faccio sentire ……………….grazie . Distinti saluti Antonio Fiore

    • In questi giorni abbiamo sentito spesso giornalisti dire in TV che il ct Conte ha convocato 28 giocatori per fare un… “palcoscenico”.

    • Caro Professore, per favore, insista periodicamente sul corretto uso del “piuttosto”. Non si può continuare ad ascoltare questa perversione linguistica, soprattutto da giornalisti o presunti tali.

    • Il Papa Francesco, nella sera della Sua Proclamazione al soglio di Pietro, disse: “Sapete che il dovere del Conclave era di dare un Vescovo a Roma,” Analisi: pare che la parola “dovere” sia non pertinente. A Lei Professore Francesco Sabatini, la risposta. Grazie.

    • Romanini Gabriele scrive:

      dove si mette l’accento nel nome di questo fungo?
      Amanita citrìna oppure A. cìtrina?

    • Rossella scrive:

      Stamattina ho seguito lo spazio del professor Sabatini e durante la giornata ho pensato che, molto probabilmente, per bufala s’intende un derivato del latte. Il transito dalla bufala alla mozzarella… considerando l’espressione dialettale bubbla, mi viene da pensare alla bolla… o comunque ad un elemento di forma sferica: “bola”(spagnolo/portoghese/catalano), “ball” (inglese/ lussemburghese/tedesco), “balle” (francese), ecc. Insomma, si sentono delle assonanze… considerando l’influenza che molte di queste lingue hanno avuto nella formazione dei nostri dialetti.

    • ” Giovanni si è spento”: annuncio improprio poiché il morto non lo può palesare. Sentenza al “vivo” Prof.Francesco Sabatini

    • DOMENICO CAROTENUTO scrive:

      GENTILE PROF.,SONO UN MEDICO 56ENNE CHE,SEMPRE CON ENTUSIASMO E PROFONDO INTERESSE,SEGUE LA SUA STIMOLANTE RUBRICA.
      CONTINUO,PERO”, CON RAMMARICO A SOSTENERE CHE TALE SPAZIO DOVREBBE ANDARE IN ONDA IN GIORNI E FASCE ORARIE DIFFERENTI,PERCHE’ PENSO CHE I GIOVANI,AI QUALI IL PROGRAMMA DOVREBBE ESSERE PREVALENTEMENTE RIVOLTO,LA DOMENICA MATTINA PROPRIO NON SIANO PRESENTI.
      GRAZIE E COMPLIMENTI.
      DR DOMENICO CAROTENUTO -TORRE DEL GRECO.

    • giovanni tonazzo scrive:

      sono un volontario AIDO e vorrei capire se è corretto parlare di prelievo o di espianto, chiaramente stiamo parlando di organi e tessuti.
      grazie g.tonazzo

    • giovanni tonazzo scrive:

      integrazione nota precedente.
      oltre che volontario veniamo definiti “monitori” cioè persone preparate per presentare alcuni principi fondamentali in funzione di: amicizia, solidarietà e prevenzione poi nelle classi medie e superiori anche di donazione e prelievo per il trapianto.
      DOMANDA: E’ molto sisagievole che presentatori televisivi e anche qualche medico confonda il “prelievo ” con “l’espianto”.
      PROFESSORE per cortesia faccia chiarezza…
      grazie
      g.tonazzo
      cell. 3332683489

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.

Social Network

Calendario

maggio: 2016
L M M G V S D
« apr   set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Commenti recenti